Una casa passiva? 

La “Casa Passiva” deriva dalla parola “Passivhaus”, termine originale di lingua tedesca o “Passive house” in lingua inglese. Non è una innovazione in assoluto, ma le case passive sono costruite in maniera crescente dal 1991.
 Fondamentalmente, è una casa talmente ben progettata, con la giusta esposizione ed aperture, e talmente ben realizzata, verificata con prove sul posto, dall’ Ente internazionale che garantisce due fattori importantissimi:
• Consumi irrisori per il riscaldamento ≤ 15 kWh/(m²anno)
(Praticamente 1,5 litri di gasolio anno per Mq)
• Confort interno ineguagliabile e constante, sempre con aria deputata, costantemente ricca di ossigeno, temperatura ed umidita perfetta in ogni stagione, estiva ed invernale
Tutto ciò, è garantito per iscritto, dopo il superamento delle prove in cantiere, dal certificato dell’ente “Passihuose istitute” riconosciuto in oltre 150 paesi nel mondo, ed in particolare come unico protocollo Nazionale ed internazionale riconosciuto dalla comunità Europea.
Costruiamo case passive con qualunque materiale, in legno, e/muratura tradizionale.

passivhaus

Vantaggi

01.

Consumi

In termini di consumo energetico sono enormi: una casa passiva consuma il 90% in meno rispetto alle case tradizionali esistenti e costruiti sino a pochi anni orsono, e circa il 75% in meno rispetto alle nuove case costruite secondo la regolamentazione termica italiana Attuale. Nella casa passiva non esiste alcun impianto “tradizionale” di riscaldamento. Non è necessario, anzi sarebbe superfluo e comporrebbe un onere in più.

02.

Confort

Una casa passiva si può paragonare ad un abito giusto per ogni stagione, caldo ed accogliente d’inverno, fresco e ventilato nell’ estate, a tutto vantaggio del nostro stesso corpo e della nostra famiglia
Questo significa:
 temperature e calore equamente distribuito in tutte le stanze in ogni stagione ed ora della giornata;
 livelli di comfort interno ineguagliabili e costanti, anche relativamente all’umidità, sempre sotto controllo.
 nessuna variazione di temperatura significativa o fastidiosi spifferi. 

03.

Sostenibilità

Grazie all’alta efficienza energetica vengono drasticamente ridotte le emissioni di CO2.
La diffusione dello standard casa-passiva può portare risultati importanti e significativi per la difesa del clima attraverso all’utilizzo razionale ed praticamente inesistente delle risorse energetiche fossili (Gas, petrolio, etc.).
Il fabbisogno energetico estremamente ridotto delle case passive, permette l’utilizzo delle fonti rinnovabili non solo come integrazione, ma come fonte principale di energia durante tutto l’anno. 

04.

Durabilità monitorata, qualità e garanzia

Migliaia di case passive, in tutto il mondo, continuano ad essere monitore sia per gli aspetti principali sia nei minimi dettagli. I risultati sono stati costanti nel tempo e garantiscono la durata e qualità, valore ed eccellenza e dell’immobile nel tempo. Le nostre garanzie possono arrivare sino a 30 anni!!

efficenza

Grafica vantaggi

62%

Risparmio energetico

98%

Confort e vivibilità della casa

Sostenibilità

Form contatto


Contatti


Seguici



Dove siamo